PS: Isole Canarie – Spagna

Isole Canarie: le isole dell’eterna primavera!

Avendo visitato in diversi periodi dell’anno tutte e 4 le principali isole delle Canarie (Tenerife, Gran Canaria, Fuerteventura e Lanzarote) possiamo definire queste isole come quelle dell’eterna primavera con un clima mite tutto l’anno. Le temperature più alte si toccano a Luglio ed Agosto e quelle più basse a Gennaio e Febbraio ma rimangono comunque un’ottima meta per l’intero anno facendo le opportune verifiche prima di prenotare e partire per evitare eventuali periodi di eccezionale burrasca. L’acqua dell’oceano si presenta per lo più sempre fresca e quindi per noi europei mediterranei più gradevole durante i mesi estivi; tedeschi ed inglesi più coraggiosi e meno freddolosi “affrontano” le acque dell’oceano durante l’intero anno.
In generale possiamo dire che Fuerteventura e Lanzarote sono le meno costruite ed abitate. La prima è l’isola del vento, semi desertica ed arida, con spiagge immense di sabbia fine bianca ed oceano con colori cristallini, ideale per gli amanti del surf e del kite; la seconda è di terra più scura, poco più abitata di Fuerteventura, con dei paesaggi molto affascinanti come quello che potete trovare in visita al vulcano ed alle sue spiagge nere con alcune di sabbia più chiara posizionate in baie naturali. Ne sono esempio quelle nei pressi di Papagayo beach (riserva naturale).
Grancanaria e Tenerife rimangono le più grandi, popolate ed anche le più sfruttate dal turismo di massa internazionale.
Entrambe hanno delle attrazioni turistiche naturali molto belle come le dune di Maspalomas a Gran Canaria, il Teide e Los Gigantes a Tenerife (alcuni nostri post precedenti parlano di questi luoghi).
Alcune zone di entrambe le isole, ora a distanza di anni sono in fase di rinnovo dove si tende alla progressiva eliminazione dei grossi edifici a palazzone affacciati sulla costa, sostituiti con strutture che si adattano meglio al paesaggio che li circonda. È il caso ad esempio di Playa duque a Tenerife, aerea quasi completamente rasa al suolo e ricostruita a nuovo con un architettura più consona ad un luogo di mare, con alberghi di lusso rappresentati da strutture più basse, ville e centri commerciali all’aperto molto moderni.
Per aiutarvi nella vostra scelta rispetto ad un’isola piuttosto che ad un’altra potremmo dire che Lanzarote e Fuerteventura prediligono una vacanza più tranquilla ed a contatto con la natura; Gran Canaria e Tenerife offrono molti più divertimenti ed attrazioni turistiche sopratutto nella zona di Playa Las Americas a Tenerife e Playa de l’ingles a Gran Canaria.
Riguardo il clima riteniamo sempre secondo la nostra esperienza ed in parte al contrario delle info che si possono trovare, la preferenza di Gran Canaria e Tenerife durante tutto l’anno caratterizzate da un clima mite e temperato con alcune località meno ventose mentre Lanzarote e Fuerteventura durante i periodi primaverili, estivi ed i primi mesi autunnali.
Infine riguardo i voli sono tutte collegate durante tutto l’anno dai principali aeroporti del nord italia e raggiungibili in circa 4 ore di volo con un fuso orario di un’ora avanti rispetto all’ora italiana.

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: