Perché non esiste il MENU dei caffè?

Durante l’ultima edizione della “Design Week” a Milano, in uno degli eventi del Fuorisalone ho conosciuto il marchio che vi parlerò tra poco. Questa azienda mi ha incuriosito ed aperto un mondo interessantissimo legato al caffè.

7Gr

7 grammi di caffè finemente macinato sono la quantità esatta per preparare un espresso ricco, corposo, perfettamente estratto.

7Gr. è un marchio che, già dal nome, dichiara apertamente la sua filosofia e la sua missione: offrire un espresso eccellente, semplicemente perfetto.

Avviata nell’ottobre del 2009 da quattro giovani sorelle appartenenti ad una famiglia con una lunga tradizione nel mondo del caffè, Sevengrams è un’azienda orgogliosamente legata alle proprie origini italiane ma consapevole anche che la cultura verso il prodotto non possa più essere delimitata da confini geografici. Il marchio parla volutamente tutte le lingue del mondo, nel rispetto di chi, indipendentemente dal proprio paese di origine, si riconosce in un’unica vocazione verso l’espresso e si apre ad un confronto aperto, curioso, essenziale e pragmatico.

Sevengrams ha uno spirito artigianale, si rivolge soprattutto a consumatori esperti e veri amanti del caffè e ricerca sempre la qualità e non i volumi, nel rispetto dell’ambiente e dell’etica nei confronti dei consumatori. Sevengrams conta su una distribuzione diretta che non prevede la presenza del prodotto nei supermercati.

7Gr. nasce con l’obiettivo di riscoprire la cultura dell’espresso e contribuire alla creazione di una consapevolezza da parte del consumatore di quelli che sono i parametri irrinunciabili, per definire la qualità dell’estrazione. Riscoprire l’espresso significa trasformare un gesto quotidiano, un rito spesso inconsapevole, in un momento in cui ogni singolo elemento che influenza la sua preparazione diventa riconoscibile e memorabile nella percezione di chi lo degusta.

Nella consapevolezza di quanto sia delicato il percorso che porta all’eccellenza nella tazzina, 7Gr. ha scelto di focalizzarsi esclusivamente sul segmento di mercato in cui l’espresso diventa il protagonista, impegnandosi direttamente a realizzare la promessa di qualità delle proprie miscele.

Un brand per gli espresso lovers

7Gr. si rivolge a tutti i cultori del caffè, in particolare a coloro che hanno una vera e propria vocazione per l’espresso, una delle bevande più rappresentative della cultura italiana. L’azienda, da subito, parla ai propri consumatori attraverso un confronto continuo e diretto che ne supporta le scelte: dall’attrezzatura più corretta in rapporto alle specifiche esigenze, agli accessori che perfezionano il momento del consumo; dalla miscela che più soddisfa le aspettative di gusto, all’abbinamento dell’espresso con quei prodotti che ne esaltano le caratteristiche più pregiate.

Una tazzina di caffè espresso racchiude un’esperienza sensoriale completa e appagante, generata da vista, olfatto, tatto e gusto. La vista ci permette di osservare il colore e la consistenza della crema, un’esplosione di profumi stimola l’olfatto dal primo istante in cui ci avviciniamo alla tazzina, mentre il contatto con le labbra ci permette di valutare la temperatura e la densità dell’espresso. Poi arrivano centinaia di aromi, note complesse e armoniose che svelano la personalità unica di quella miscela. Questo profondo universo sensoriale differenzia il vero espresso italiano da ogni altro modo di bere il caffè.

Degustare un espresso rappresenta un’esperienza in grado di coinvolgere la globalità dei sensi, ma anche un consumo che deve soddisfare un desiderio più che un vero e proprio bisogno.

L’espresso è una passione, ma anche un momento di socialità, il collante di molte amicizie, sia reali sia virtuali. Per questo Sevengrams vuole favorire, attraverso opportuni spazi all’interno del suo sito, l’incontro tra gli espresso lovers : un gruppo esclusivo ma sempre aperto, che coinvolge tutti coloro che amano l’espresso perché lo conoscono, o vogliono conoscerlo, a fondo. Un modo per contribuire alla costruzione di una cultura dell’espresso fondata sullo scambio e sul confronto di aspettative e di competenze.

La filosofia

Sevengrams punta alla sostanza, al valore, alla qualità, per contribuire ad una cultura autorevole dell’espresso. In quest’ottica “il bello” è solo una delle molteplici dimensioni della qualità e non un attributo fine a sé stesso.

Se la perfezione è un’aspirazione, per 7Gr. è anche un metodo. Alla perfezione si arriva partendo da qualcosa che le sia più vicino possibile. 7Gr. seleziona fra le origini più pregiate solo i migliori chicchi, li trasforma attraverso un processo di tostatura rigoroso per creare miscele dallo straordinario profilo organolettico e una personalità unica e immediatamente riconoscibile. Un servizio attento e ineccepibile, unito al supporto costante del cliente, completano il profilo di un brand nato per soddisfare desideri e bisogni dei veri intenditori di caffè. Una proposta di eccellenza che per 7Gr. non è solo dichiarata ma deve essere sempre riconoscibile per il cliente. È per questo che l’azienda mette a disposizione dei consumatori tutti gli strumenti necessari per riconoscere, attraverso parametri oggettivi di valutazione, la qualità del prodotto erogato.

L’azienda propone un consumo responsabile scegliendo di produrre per il canale domestico solo cialde in carta che, contrariamente alle capsule (di plastica o di alluminio), possono essere smaltite naturalmente, nel rispetto dell’ambiente. Sevengrams, inoltre, sceglie e acquista solo materie prime selezionate, che rispettano il valore delle lavorazioni a monte, riconoscendone il contributo essenziale che esse hanno per l’eccellenza dei prodotti.

A ottobre 2014 a Milano è stato inaugurato il primo Coffee Studio 7Gr., un format innovativo che mira a diventare un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli amanti del caffè e, in particolare, del più autentico espresso italiano. Una location insolita in cui è possibile trovare un’offerta completa ed esclusiva legata al mondo del caffè, ma non solo. L’obiettivo principale, infatti, è quello di far sì che i clienti non si limitino a scegliere e ad acquistare un prodotto, ma possano anche assaggiarlo, sperimentarlo e conoscerlo.

Come in un’enoteca si può soddisfare la curiosità e l’esperienza attorno alla degustazione del vino, qui si può imparare a riconoscere la qualità del caffè, i diversi metodi di preparazione, l’importanza degli accessori e delle giuste attrezzature, il tutto in un ambiente caldo ed informale che invita alla condivisione e all’approfondimento.

Una delle attività principali del Coffee Studio è fornire le condizioni migliori per una formazione professionale di baristi e appassionati del caffè, attraverso corsi riconosciuti in tutto il mondo perché certificati SCA, la Speciality Coffee Association, ossia la più importante associazione internazionale del settore che promuove la cultura del caffè di qualità.

Sevengrams UK

Nel 2017 apre il primo Coffee Studio londinese, un piccolo spazio in una delle zone più vive della città attraverso il quale Sevengrams presenta ufficialmente la propria idea di innovazione sul caffè, integrando il format originale con una proposta specializzata sulla caffetteria. Situato a Shoreditch High street, il cuore hipster e trendy di Londra, il locale è una piccola boutique del caffè all’interno della quale sono distribuiti un banco bar, una zona retail e una piccola area di appoggio per la degustazione con alcuni posti a sedere all’interno e all’esterno. Anche qui, come nel primo punto vendita di Milano, si può apprezzare l’inconfondibile design tutto italiano progettato da Lago, che conferisce allo spazio uno stile modernissimo, dal carattere fresco e informale, in cui ogni dettaglio è stato studiato per garantire la massima funzionalità e allo stesso tempo per offrire ai clienti un ambiente gradevole ed accogliente.

A marzo 2018, a meno di un anno dall’apertura di Shoreditch, Sevengrams inaugura una nuova location a Clapham Road, questa volta nella parte sud-ovest della città. Uno spazio di oltre 400 mq pensato per celebrare e promuovere a 360 gradi la cultura del caffè di qualità, all’insegna della professionalità e del più moderno Italian style. Ma la novità più importante riguarda la scuola di formazione sul caffè, un’area attrezzata dedicata alla formazione di baristi professionisti ma anche di semplici coffee lovers, pensata per replicare il successo della scuola di Milano.

I caffè

Le miscele 7Gr. sono tre: un 100% Arabica, un grand cru e una miscela decaffeinata. Tutte e tre racchiudono l’idea di un espresso perfetto, quello capace di incorniciare un momento di piacere, di lasciare un gusto buono in bocca e suscitare il desiderio di berne un altro per comprenderne meglio ogni declinazione.

7Gr. sceglie per le proprie miscele le origini più pregiate al mondo. Solo chicchi di prima qualità per mantenere intatte le caratteristiche uniche e distintive di ogni piantagione che donano all’espresso sfumature e personalità inconfondibili.

Da marzo 2018 la gamma si è arricchita dell’assortimento Lot Zero, brand dedicato ai migliori caffè specialty, selezionati e tostati artigianalmente da una delle più stimate rappresentanti del mondo Specialty: Chiara Bergonzi, trainer e giudice internazionale SCA e grande esperta di caffè. L’intera produzione, che inizialmente si appoggiava ad attrezzature di aziende terze, viene oggi gestita all’interno della nuovissima Roastery Lot Zero, uno spazio adiacente al Coffee Studio 7Gr. di Via Valparaiso 9 a Milano.

Inoltre, questo consente una gestione di magazzino efficiente e la consegna di un prodotto sempre fresco ai clienti.

7Gr. oggi, è una delle poche aziende in grado di supportare la propria clientela con soluzioni su misura, tarate in base alle specifiche esigenze, con un range che va dalla piccola caffetteria specialty, ai bar più tradizionali che vogliono proporre un menu variegato e innovativo sul caffè, comunque improntato sull’alta qualità.

Le mie riflessioni

Ecco quindi che quello del mondo del caffè è un mondo molto affascinante, un prodotto che si presta per percorsi degustativi, considerando tutte le diverse tipologie esistenti.

Il consumo di caffè è quindi un momento al quale va dedicato il giusto tempo ed attenzione per beneficiare totalmente di questo piacere della vita, così importante per noi italiani.

Ritengo che sia molto interessante crearsi una cultura su questo prodotto e costruirci una consapevolezza che ci faccia meglio comprendere le caratteristiche del caffè che stiamo bevendo e che abbiamo scelto.

Ecco che in merito alla scelta del caffè, ritornando al titolo di questo articolo, mi viene spontaneo pensare “come mai nella quasi totalità dei ristoranti e bar non esiste il MENU dei caffè” dal quale poter scegliere la propria tipologia di arabica preferita e più adatta al momento o al pasto appena concluso.

Ritengo che in merito al caffè non sia ancora così sviluppata una reale cultura come quella ad esempio del vino.

In futuro sarebbe corretto chiamare il caffè per nome, indicandone una tipologia specifica e non limitandosi a chiedere semplicemente “un espresso”.

Quindi grazie 7Gr. per diffondere la cultura del caffè e per quanto offrite in funzione di questo prodotto. Grazie per avermi aperto un mondo super interessante che spero possa essere sempre più diffuso è presente nella nostra tradizione!

Store 7Gr. Milano
Store 7Gr. Milano
Decorazioni cappuccino
Espresso 7Gr.
Store 7Gr. – Milano
Store 7Gr. – Clapham (Londra)
Store 7Gr. – Shoreditch (Londra)

Store 7Gr. – Shoreditch (Londra)

Store 7Gr. – Clapham (Londra)